La Cancelloni serramenti con lo scopo di produrre esclusivamente sistemi per serramenti in alluminio-legno dal 1994 e' capace di rispondere alle numerose richieste di qualità tecniche e di immagine che vengono rivolte a questo particolare settore di mercato. Le finestre alluminio/legno combinano perfettamente il naturale e piacevole "calore"che solo il legno sa trasmettere all'interno di una casa, con la forza e la resistenza proprie di una finestra in alluminio la finestra in alluminio/legno nasce in due fasi differenti:prima vengono realizzate le cornici in legno massiccio grezze e successivamente lucidate,migliorando notevolmente la giunzione tra i profili,poi si costruisce la struttura portante in alluminio in cui viene montata la ferramenta e le guarnizioni di tenuta , tale sistema
assicura stabilita e robustezza meglio tollerando le escursioni termiche dei due materiali. La ferramenta permette di adattare al meglio le prestazioni x mezzo di apposite registrazioni di compressione o decompressione sulle guarnizioni di tenuta, agevolando anche la fase di posa x mezzo di regolazioni sulle cerniere di alzo e spostamenti laterali il tutto agendo con una chiave a brugola da 4 mm. La Cancelloni serramenti con lo scopo di produrre esclusivamente sistemi per serramenti in alluminio-legno dal 1994 e' capace di rispondere alle numerose richieste di qualità tecniche e di immagine che vengono rivolte a questo particolare settore di mercato. Le finestre alluminio/legno combinano perfettamente il naturale e piacevole "calore"che solo il legno sa trasmettere all'interno di una casa, con la forza e la resistenza
proprie di una finestra in alluminio la finestra in alluminio/legno nasce in due fasi differenti:prima vengono realizzate le cornici in legno massiccio grezze e successivamente lucidate,migliorando notevolmente la giunzione tra i profili,poi si costruisce la struttura portante in alluminio in cui viene montata la ferramenta e le guarnizioni di tenuta , tale sistema assicura stabilita e robustezza meglio tollerando le escursioni termiche dei due materiali. La ferramenta permette di adattare al meglio le prestazioni x mezzo di apposite registrazioni di compressione o decompressione sulle guarnizioni di tenuta, agevolando anche la fase di posa x mezzo di regolazioni sulle cerniere di alzo e spostamenti laterali il tutto agendo con una chiave a brugola da 4 mm.